Info

Nel lontano autunno dell’83, il comando dei carabinieri e il nucleo della squadra mobile di Lucca diedero vita alla prima operazione congiunta per ritrovare Elena Luisi, una bambina di appena un anno e mezzo, rapita da un gruppo di malviventi. Dopo aver battuto palmo a palmo un’area vastissima, ingaggiando una lotta contro il tempo, le forze dell’ordine la ritrovarono ancora in vita dopo 40 giorni di prigionia. La vicenda, che tenne col fiato sospeso l’intera nazione, colpì al cuore anche la nostra comunità. Quello stesso anno, infatti, quando ancora viva era l’emozione per il ritrovamento della piccola, venne istituito a Messina il premio “Alata Solertia “, un riconoscimento, oggi giunto alla sua trentottesima edizione, assegnato a istituzioni o a individui della società civile che, nell’esercizio delle loro funzioni, operano sul territorio in modo meritorio e in nome dell’impegno civile. Ieri pomeriggio, nel corso di una sobria cerimonia tenutasi presso l’Aula Magna della facoltà di Economia, il prof. Calogero Centofanti, uno tra i più lucidi testimoni della storia cittadina e sensibile custode delle memorie italiane, ha voluto omaggiare, accanto ad esponenti delle forze dell’ordine, oncologi e ricercatori, anche l’Istituto Mazzini, di cui fu allievo al tempo della dirigenza del grande Vann’Antò.

Le prof.sse Tiziana Marchese e Liliana Campanella, che ormai da anni partecipano con entusiasmo alle iniziative di educazione alla legalità e di cittadinanza attiva promosse dall’Associazione “Nuova Presenza Giorgio La Pira”, fondata e presieduta da Centofanti, hanno ritirato l’ambito riconoscimento consegnato dalle mani del giudice della Corte d’Appello, dott.ssa Maria Eugenia Grimaldi, che ha tenuto a sottolineare con orgoglio di aver frequentato le medie proprio alla Mazzini. Amico della nostra scuola, nell’avvicendamento di tanti dirigenti, Centofanti è stata una presenza preziosa che ci ha permesso, perfino in tempo di pandemia, di offrire ai nostri alunni opportunità di conoscenza e riflessione, attraverso la commemorazione di figure che hanno reso grande il nostro paese, come Aldo Moro e Rosario Livatino. 

Questa la motivazione del riconoscimento:

<< La Scuola Media Mazzini, nella cui direzione si sono avvicendati illuminati e zelanti Presidi, nonché valenti docenti, competente personale amministrativo e disponibile personale non docente, si trova oggi ad essere un polo di alta formazione per tanti adolescenti, che annualmente si contendono l’iscrizione. L’attuale assetto gestionale, attingendo al fecondo erudito entusiasmo di un giovane Preside, all’esemplare apporto di un corpo docente, votato totalmente alla cura degli alunni, alla specifica preparazione, valorizzando le attitudini dei singoli, in modo da facilitare l’indirizzo di studi dopo la licenza media. La società civile, tramite questo Movimento, intende conferire una testimonianza della XXXVIII Edizione del Premio “Alata Solertia”>>.

Ad Maiora

Circolari per il personale

Circolari per i genitori

Circolari Genitori

Avviso per i genitori e il personale docente

Si comunica che gli alunni in DDI osserveranno l'orario di seguito  riportato, scollegandosi nelle ore asincrone e rispettando le pause. 

Orario DAD Primaria  (segue scansione oraria ; per lo svolgimento delle discipline si fa riferimento all'orario in presenza)

Orario DAD Secondaria

Circolari Genitori

Circolare n.150 - Ripresa delle lezioni in presenza

Si comunica a tutta l'utenza e al personale che lunedì 17 gennaio 2022 le lezioni riprenderanno regolarmente in presenza.

Vedi  circolare n.150

Eventi

Eventi

XVI CONCORSO NAZIONALE “TRICOLORE VIVO”

Si trasmette per opportuna conoscenza quanto in oggetto.

Leggi tutto...

Eventi

Circolare n. 87-Progetto “Creatività”- modalità e calendario

Si comunica che giovedì 18 novembre 2021 avrà inizio il corso relativo al progetto “Creatività”.
Le classi coinvolte sono le seconde e le terze dei corsi A ,C ed E.
Le attività relative il progetto si svolgeranno il giovedì dalle ore 14:30 alle 16:00 secondo il
seguente calendario: vedi circolare n.87

Eventi

Circolare n.86-Concorso “Il sole in classe”

Il Sole in Classe è un progetto formativo nato per diffondere la conoscenza e il corretto utilizzo delle energie rinnovabili tra i bambini e ragazzi di scuole primarie e secondarie di primo grado.

E’ un format educativo sviluppato per trasmettere alle giovani generazioni l’importanza di un atteggiamento quotidiano rispettoso dell’ambiente.

Vedi circolare n.86

Notizie

Link utili

Torna su